`

Cognac Courvoisier VS 70 cl

Cognac Courvoisier VS 70 cl

Avviso Spedizioni: i nostri magazzini sono aperti a giorni alterni per elaborare e spedire gli ordini.
Verranno quindi spediti entro 2/3 gg LAVORATIVI dal pagamento dell'ordine, a cui seguono i tempi di consegna del corriere selezionato.
Faremo il possibile per spedire gli ordini quanto prima


  • Unità di vendita: 1 bottiglia
  • Capacità: 70 cl
  • Gradi: 40%
  • COD: 08650
Solo 10 rimasti

Disponibile

Descrizione
Dettagli

I fumi e le fiamme della Rivoluzione Francese ancora non si erano del tutto sopiti quando Emmanuel Courvoisier e Louis Gallois aprirono un’azienda per la vendita di vino e distillati giusto alle porte di Parigi, a Bercy: era il 1809. Questa era una posizione strategica per due motivi: erano vicinissimi alla Senna per cui facilitati nei trasporto, poi trovandosi al di fuori delle mura parigine non avevano la preoccupazione di pagare le tasse. La loro fama crebbe velocemente anche per merito di Napoleone Bonaparte, che si dimostrò un affezionato cliente dell’azienda. La generazione successiva spostò la sede aziendale nello Charentaise, e più precisamente a Jarnac, poi nel 1840 costruì, proprio in riva al fiume Charente il loro Château, la cui imponente aristocraticità ancora impera nella piccola cittadina.

Coloro che si addentreranno nei rivoli della storia di Courvoisier troveranno notizie molto curiose, come quella di Charles Dickens e della sua collezione di 216 bottiglie di F. Courvoisier Cognac, oppure della proprietà inglese che nel 1909 inserì la silhouette di Napoleone in etichetta (una magia di marketing da far ancora invidia) e a cui seguì il Napoléon Cognac, infine, per chiudere, nel 1960 riuscì ad essere il primo Cognac ad apparire in TV.

L’azienda è sempre stata attiva nel mondo del marketing, anticipando di fatto quel meccanismo dell’essere visibile che tanto è in auge anche nel secolo oltre il XX.

Per testimoniare la loro bicentenaria presenza nel mondo della distillazione hanno anche dedicato una parte del loro Château a museo. Lì sono esposti, in modo cronologico, oggetti e manufatti di 200 anni di storia.

Le origini di Courvoisier risalgono al XIX secolo. La sua qualità superiore ha fatto in modo che Napoleone ne rimanesse estasiato, quando lo scoprì nel 1811 ed in seguito cominciarono a chiamarlo “Il cognac di Napoleone”.

E’ l’unica azienda ad aver ricevuto il “Prestige de la France” - la più alta onorificenza per l’eccellenza in quanto l’unica casa produttrice di cognac che controlla completamente l’intero processo dal grappolo alla bottiglia. Per apprezzare appieno le caratteristiche e gli aromi del prodotto servire il cognac a temperatura ambiente in un bicchiere a pancia tonda.

Da degustare a piccoli sorsi in modo che il cognac scivoli lentamente sulla lingua; senza fretta per apprezzare la consistenza vellutata del cognac che si sviluppa in bocca. cl 70 - 40°

Scheda Tecnica
Scheda Tecnica
Peso (Kg) 1.3500
Unità di Vendita 1 bottiglia
Formato 70 cl
Grado Alcolico 40%
Tipo Cognac
Produttore Altri
Recensioni
Scrivi la tua recensione

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Giudizio Complessivo
Prezzo